Ecco chi sarà il nuovo volto dell’agente segreto James Bond 007

Dopo la perfetta interpretazione di Daniel Craig, volto dell’agente segreto 007 per ben oltre 15 anni, a quanto pare diversi tabloid britannici hanno diffuso la notizia sul possibile volto che interpreterà Bond nella prossima saga.

Si tratta di Aaron Taylor-Johnson, l’attore inglese di 32 anni , noto al grande pubblico per il ruolo di protagonista del film Kick-Ass, oltre che per l’interpretazione di Quicksilver in Avengers: Age of Ultron, John Lennon in Nowhere Boy, e più recentemente per la sua ottima performance in Bullet Train con Brad Pitt.

Aaron Taylor-Johnson in una scena del film Nowhere Boy – La storia di John Lennon

Il Daily Mail scrive che Taylor-Johnson avrebbe stregato nel suo provino la famiglia Broccoli, produttori storici della saga cinematografica sulla spia creata nel 1953 dallo scrittore britannico Ian Fleming.

Per il Sun, che cita la testimonianza di una persona presente al provino segreto tenuto ai Pinewood Studios, la producer Barbara Broccoli si sarebbe “innamorata di Aaron al provino ”.

Lo scorso giugno la produttrice aveva svelato a Deadline che stavano lavorando a una completa reinvenzione di Bond: “Lo stiamo riscrivendo e ci vorrà tempo. Per le riprese direi che bisognerà aspettare minimo un paio di anni”.

La scelta del nuovo Bond viene considerata dai critici cinematografici “molto sorprendente”, e arriva dopo mesi in cui erano circolati nomi come Idris Elba, Henri Cavill, Tom Hardy, James Norton e molti altri.

Craig ha 54 anni ma il salto generazionale non avrebbe spaventato Barbara Broccoli, che non ha comunque voluto commentare le notizie rilanciate dai giornali inglesi.

In attesa di vedere come se la caverà il Aaron Taylor-Johnson nei panni dell’agente segreto più famoso del mondo vi lasciamo ad una clip per gli tutti gli appassionati di questo fantastico personaggio.

VIDEO FROM DAYLY NEWS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *