Indiana Jones, Le nuove avventure si girano in Sicilia

Indiana Jones sbarca in Sicilia: il quinto episodio della saga che vede protagonista Harrison Ford nei panni dell’archeologo più famoso del cinema si girerà tra Castellamare del Golfo, Marsala, San Vito Lo Capo, Segesta, Cefalù e Siracusa.  

Quartier generale  della produzione di Eagle Pictures sarà Trapani, dove i magazzini di scena nella zona industriale sono già stati allestiti per le riprese. 

Seicento persone e oltre duecento mezzi tra camion di trasporto e tecnici, van e automobili sono coinvolti in questa monumentale produzione hollywoodiana. 

Harrison Ford e gli altri attori, tra cui Antonio Banderas, Phoebe Waller-Bridge, Toby Jones, Mads Mikkelsen, Boyd Holbrook e Shaunette Renée Wilson, si sposteranno poi a Palermo, quindi a Cefalù.

Pare che la piazza del Duomo verrà ricoperta di sabbia e acqua di mare tramite effetti speciali. Si parla di circa 20 milioni di euro che rimarranno sul territorio alla fine delle riprese. 

Harrison Ford è arrivato lunedì pomeriggio all’aeroporto di Fontanarossa a Catania con un volo privato, sempre sorridente e disponibile, ha firmato autografi e fatto selfie con il personale dell’aeroporto. 

Indiana Jones sbarca in Sicilia

Le riprese del nuovo film di Indiana Jones che potremo vedere al cinema dal 29 luglio 2022 intanto sono già iniziate a Siracusa in uno dei luoghi monumentali: l’Orecchio di Dionisio, trasformato a quanto pare in una miniera.

La Sicilia non è stata scelta solo per la bellezza dei suoi luoghi naturali, ma soprattutto per ragioni che hanno a che fare in  maniera diretta con la trama del kolossal: Indiana Jones si muoverà su luoghi filologicamente aderenti al periodo storico che in qualche modo sarà rievocato.

Oltre all’ Orecchio di Dionisio, un altro luogo che rivedremo con piacere come importante set di questo quinto capitolo sarà il Castello Maniace, uno dei più importanti monumenti del periodo svevo a Siracusa e uno tra i più noti castelli federiciani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com