Fear Street, la trilogia horror che ci riporta indietro nel tempo

Già disponibile su Netflix da qualche settimana, la trilogia è tratta dalla serie di bestseller horror per ragazzi scritta da R.L. Stine, noto ai più per il successo della serie di libri Piccoli Brividi.

Il primo episodio è stato reso disponibile in data 2 luglio:
Fear Street Part One: 1994: Nel 1994, in seguito ad una brutale tragedia avvenuta a Shadyside, nell’Ohio, un gruppo di ragazzi scopre che la serie di eventi terrificanti che hanno afflitto la loro città per molti anni potrebbe non essere dovuta al caso, e loro potrebbero essere le prossime vittime.

Il secondo episodio è stato reso disponibile in data 9 luglio:
Fear Street Part Two: 1978: Camp Nighwing, nel 1978, è diviso tra i campeggiatori e i responsabili che provengano dalla prosperosa città di Sunnyvale e gli emarginati di Shadyside. Quando gli orrori passati delle loro città prendono vita, i protagonisti dovranno unirsi per risolvere un terrificante mistero prima che sia troppo tardi.

Il terzo episodio sarà disponibile in data 16 luglio:
Fear Street Part Three: 1666: Una città coloniale è in preda ad un’isterica cacciale alle streghe dalle conseguenze catastrofiche ormai da secoli, e toccherà ad un gruppo di teenager del 1994 provare a mettere fine a questa maledizione prima che sia troppo tardi.

La trilogia ci riporta indietro nel tempo, con un racconto che parte dal 1994 per giungere all’origine di tutto nel 1666,
la regia di Leigh Janiak è ben curata e le atmosfere dei film riportano gli spettatori a fare un piccolo viaggio indietro nel tempo, merito della regista nel ricreare, esattamente quel tipo di film un classico horror degli anni 90.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com