PREMIO GIULIO EINAUDI TORRE D’ARGENTO: appuntamento con la Poesia a Paternò

Ogni anno il sodalizio tra la città di Paternò (CT) e l’arte poetica si celebra grazie al prestigioso Concorso Nazionale di Poesia intitolato all’illustre editore Giulio Einaudi, nominato nel 1983 cittadino onorario di Paternò per aver inaugurato personalmente la prima mostra del libro svoltasi nella biblioteca comunale della città siciliana.

Il Concorso Nazionale di Poesia Giulio Einaudi Torre d’Argento , indetto dall’Associazione Culturale Paternò News, è giunto alla sua IV Edizione: a suggellare l’amicizia tra l’organizzazione del premio e la casa editrice Einaudi, la gradita presenza in qualità di ospite d’onore di Malcom Einaudi, nipote dell’illustre editore. Per l’occasione la Galleria D’arte Moderna di Paternò è stata intitolata a Giulio Einaudi.

Il concorso prevede la l’ammissione di opere inedite, e a tema libero, in lingua italiana e siciliana che concorreranno in tre diverse sezioni (sez. A: scuole di ogni ordine e grado; sez. B: poesie in lingua italiana, sez. C poesie in lingua siciliana).

Le prime tre poesie vincitrici di ogni Sezione e quelle segnalate dalla Commissione giudicante saranno pubblicate all’interno di un’antologia ad hoc. All’interno della stessa saranno pubblicate anche le poesie segnalate dalla giuria: oltre 1200 elaborati sono pervenuti da diverse città italiane ed estere e sono state valutate da una Commissione composta da giurati qualificati che decreteranno le opere vincitrici della quarta edizione del premio Einaudi Torre d’Argento. 

Venerdì 20 gennaio avranno luogo a Paternò le premiazioni delle poesie vincitrici, che si svolgeranno nell’arco della stessa giornata in un doppio appuntamento, presentato dalla giornalista Marzia Vaccino:

  • a partire dalle ore 9.30 il Piccolo Teatro di Paternò (Via Monastero,1) ospiterà le premiazioni delle poesie provenienti dalle scuole primarie e secondarie di primo grado, con la consegna degli attestati alle poesie delle scuole superiori che verranno inserite nell’Antologia;
  • a partire dalle ore 18,00, presso la sala Conferenze dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Paternò, avverrà la seconda fase della premiazione con la consegna dei riconoscimenti per le poesie vincitrici delle sezioni in lingua Siciliana, italiana e per le poesie vincitrici presentate dalle scuole superiori.

Quest’anno il premio Einaudi si fregia del gemellaggio tra l’Istituto Omnicomprensivo abruzzese “Generale Giuseppe Paolini” di Popoli (Pescara) e l’Istituto Comprensivo “Guglielmo Marconi” di Paternò. 

Fiore all’occhiello della manifestazione, la generosa donazione di libri ai partecipanti da parte della Casa Editrice Einaudi. 

Marzia Vaccino

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *