Gran Galà della Poesia Siciliana: il poeta Alessio Patti presenta Chiarìa

Copertina Antologia “Chiarìa” di Alessio Patti, Algra edizioni, 2017

La “Terra di dentro”, quel sostrato interiore nel quale affondano le radici profonde dell’anima, prende forma nell’ultima opera del poeta Alessio Patti: “Chiarìa” (Algra edizioni, 2017), antologia di tre volumi di poesie scelte in lingua poetica Siciliana, verrà presentata in occasione del Gran Galà della poesia siciliana.

Un evento storico che rende ancora una volta città di Catania capoluogo di arte e cultura: mercoledi 11 gennaio il palazzo della Cultura di Catania (dalle ore 16,00) ospiterà musicisti, attori e poeti che renderanno omaggio alla lingua poetica siciliana e alla importante ricorrenza del 50° Anniversario di attività del poeta Alessio Patti. 

Alessio Patti, poeta

Il Gran Galà della poesia Siciliana sarà un evento ricco non solo di poesia ma anche di musica e spettacolo: i giornalisti Marzia Vaccino e Dario Privitera condurranno l’evento presentando al pubblico i numerosi artisti e amici che interverranno a rendere omaggio alla pluriennale opera del poeta  Alessio Patti, tra i quali:

 

 – Antonino Magrì, prefatore e relatore di Chiarìa; 

– Ornella Brunetto (Cantante e attrice) che sarà accompagnata alla chitarra dal maestro Rosario    Muschitta;

– Nicola Costa (Attore e regista);

–  Elisa Nocita (Cantante);

Gianna Parisi (Ballerina del ventre);

Carmela Trovato (Attrice teatrale);

Miriam Carsana (Soprano) che sarà accompagnata al pianoforte dal maestro Giuseppe Furnari;

Gesuele Sciacca (Musicista compositore e cantante);

Cinzia Sciuto (Cantante folk);

Vita Marzullo (Attrice e ballerina);

–  Laura Leontini (Cantante) accompagnata dal chitarrista Francesco Chiello;

Sergio Recupero (Pastore evangelista e musicista);

Gregorio Lui (Cantante);

Franco Leontini (Attore e regista teatrale);

Armando Xibilia (Percussionista).

Inoltre interverranno al Gran Galà della poesia Siciliana:

– il Prof. Giovanni Vecchio (Direttore dell’Ufficio per la Pastorale della Cultura e della Scuola della Diocesi di Acireale, è esperto sicilianista, pubblicista, storico e cultore delle tradizioni locali);

– il Prof. Gregorio Monaco (sicilianista);

– l’Avv. Enzo Faraone (sicilianista);

 – il Dott. Santino Mirabella (magistrato, poeta e scrittore);

 – la Dott.ssa Santina Russo (insegnante e poetessa);

– il Prof. Nino Bellia (Insegnante, poeta e scrittore);

–  Alfio Grasso  (editore di Algra Edizioni). 

Marzia Vaccino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *