Superare i test di Medicina è più facile con Eureka UniCT!

Anche quest’anno migliaia di aspiranti studenti di medicina hanno dovuto fare i conti con il temuto test d’accesso. In ben 60 mila si sono contesi i 10 mila posti disponibili il tutta Italia per le facoltà di Medicina e Odontoiatria. Il famigerato numero programmato che ogni anno lascia fuori dagli atenei migliaia di aspiranti camici bianchi, viene affrontato dagli studenti con lunghe sessioni di studio, spesso coadiuvate dalla frequenza di costosi corsi di preparazione al test.

Il test prevede 60 quesiti suddivisi in 20 domande di logica, 2 di cultura generale, 18 di biologia, 12 di chimica e 8 di matematica e fisica: sono questi gli ambiti disciplinari nei quali gli studenti anche quest’anno hanno dovuto misurare le loro conoscenze, in vista dell’uscita delle graduatorie, prevista per il 4 ottobre sul sito del ministero (accessoprogrammato.miur.it).

Ma gli aspiranti medici della città di Catania quest’anno hanno potuto contare sull’aiuto del gruppo studentesco Eureka Unict, che ha organizzato presso l’aula magna dell’Istituto Cannizzaro di Catania, una simulazione del famigerato test.

Marzia Vaccino

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *