Lavorare all’estero? mille volte sì!

Sempre piú spesso per i giovani del sud Italia la parola “lavoro” diventa sinonimo di disoccupazione ed emigrazione, questo perché le offerte presenti nel Meridione non rappresentano condizioni economiche tali da poter garantire un futuro stabile. Abbiamo chiesto ai giovani catanesi di raccontarci le loro esperienze in ambito lavorativo e se sono disposti ad andare all’estero alla ricerca di condizioni di lavoro migliori: le risposte della maggioranza dei giovani di Catania sono orientate verso la ricerca di nuove opportunità all’estero.
Uno dei modi più efficaci per trovare lavoro all’estero è quello di diventare dei professionisti del mondo dei casinò: gli allievi di Scuola croupier Catania hanno fatto una scelta precisa, diventare professionisti del tavolo da gioco proiettandosi nel mercato del lavoro estero.
Cattura_2016_08_06_00_19_35_560Francesca è una delle giovani allieve di Scuola croupier Catania che ha già avuto modo di lavorare all’estero, nella città di Cardiff: “La mia avventura da croupier è iniziata per caso, ma oggi sono felice di aver intrapreso la strada di questa professione perché ho un lavoro in una città bellissima ma soprattutto ho un lavoro che mi soddisfa. È un corso da non sottovalutare perché apre la mente e ti offre delle grosse opportunità”.
Gli allievi di Scuola croupier Catania arrivano da tutta la Sicilia: Anna e Mike sono due ragazzi di Messina che hanno deciso di affrontare insieme il corso e che presto partiranno per Manchester. Oggi sono diventati dei croupier professionisti e sono pronti per iniziare la loro nuova vita insieme.
Cattura_2016_08_06_00_20_58_526Anna: “Sono contentissima di aver deciso di fare il corso, soprattutto perché mi ha seguito il mio ragazzo, che inizialmente non era convinto”.
Mike: “Non ero convinto perché non ero mai stato lontano da casa. Ma poi insieme alla mia ragazza ho deciso di intraprendere questo percorso lavorativo e mi sono iscritto a lezione di inglese”.

Cattura_2016_08_06_00_21_46_217
Mike, croupier

Le possibilità di lavoro che offre Scuola croupier Catania sono valide e concrete in quanto permettono ai giovani di costruirsi un futuro solido all’interno del mondo del gioco.
Graziano a breve partirà per Stockport, per intraprendere la sua nuova avventura lavorativa. Dopo 8 anni di lavoro in Sicilia con un contratto a tempo indeterminato, Graziano ha dovuto affrontare il licenziamento: “Cercando su internet offerte di lavoro ho trovato un annuncio di reclutamento per aspiranti croupier. Subito ho inviato il mio curriculum e adesso, a distanza di un paio di mesi, sono qui, prossimo alla partenza. Sono grato a scuola croupier Catania perché mi ha dato l’opportunità di andare a vivere all’estero con un lavoro in tasca”.

Cattura_2016_08_06_00_24_22_870
Graziano, croupier

Scuola croupier Catania offre opportunità di lavoro concrete rendendosi punto di incontro tra gli allievi e i più importanti casinò d’Europa che ingaggiano gli allievi di scuola croupier proponendo validi contratti di lavoro. Il sogno di lavorare all’estero può diventare realtà grazie ai corsi di Scuola croupier Catania. I requisiti fondamentali per partecipare alle selezioni sono: avere età compresa tra i 18 e i 35 anni; non essere daltonici; non avere precedenti penali; conoscere la lingua inglese. Per tutti gli aspiranti croupier giorno 27 agosto si apriranno le selezioni presso la sede Chilton Scuola croupier Catania, in Largo Papa Paolo VI, n.10 a Catania  (CT). Per tutte le informazioni è disponibile il sito online www.scuolacroupier.it.

Marzia Vaccino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *