Vita da Croupier: quando lavorare é un gioco

Un successo tutto “made in Sicily” quello che oggi festeggia la Scuola Croupier di Catania.
Due giovani imprenditori siciliani che quattro anni fa, dopo aver acquisito competenze e professionalità presso la scuola di Palermo, che nacque nel 1998, si sono messi in gioco dando vita alla sede di Catania. La scuola vanta giovani croupier in diverse nazioni quali Inghilterra, Svizzera, Belgio, Malta, oltre alle collaborazioni con compagnie navali da crociera come Costa e MSC. I giovani dai 18 ai 36 anni, dopo aver effettuato un corso di 14 settimane vengono selezionati da manager nazionali ed internazionali per essere inseriti nel mondo del lavoro. La scuola sta già programmando le nuove selezioni che avverranno il 30 aprile (alle quali è possibile partecipare inviando il curriculum vitae all’indirizzo catania@scuolacroupier.it) per dare la possibilità ad altri ragazzi di inserirsi in questo mondo lavorativo ricco di gratificazioni ed esperienze professionali.
Il periodo di formazione è tenuto da esperti del settore e docenti madrelingua dando così ai giovani siciliani la possibilità di acquisire competenze e preparazione. Entrando nei locali della suola si avverte subito il grado di professionalità trasmesso ai giovani corsisti, ma ciò che rende questa scuola ancor più di successo è la sensazione di team e complicità. Ed è proprio per il loro anniversario – come a voler ancor più confermare l’ottimo lavoro svolto – che arriva ancora una volta la notizia per due giovani ventenni dell’assunzione a tempo indeterminato presso un prestigioso casinò inglese.
Congratulazioni ragazzi e che possiate essere d’esempio a molti giovani siciliani in cerca di professionalità e soddisfazioni.

Per ulteriori informazioni sulla professione del croupier e sulle prossime selezioni potete visitare il sito: https://www.scuolacroupier.it

Veronica Farinella

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *